Room 26 Roma

room 26 roma

Il progetto Room26 nasce a Roma da un gruppo di imprenditori accomunati da una lunga amicizia, smisurato amore per la musica, il ballo, l’arte e con lunghe esperienze nazional e internazionali di successo nell’intrattenimento musicale e artistico.

L’Idea e’ stata da subito creare qualcosa che a Roma non esisteva, raccogliendo il meglio in giro per il mondo aggiungendoci passioni, visioni, ossessioni.
Un’investimento importante per un luogo unico; questo e’ stato il “Leitmotiv” che ha animato la progettazione e la realizzazione del Room26.

Tenacia,perseveranza,e sforzi disumani hanno completato l’opera.
Le attività di successo sono basate sulla corretta “interpretazione” dei frequentatori.
Il nostro obiettivo è creare un’ambiente che soddisfi il mutevole gusto e le aspettative dei clienti, con una costante attenzione ai loro bisogni e alle diverse esigenze.

Le idee alla base del progetto sono due: qualità e comunicazione.



MAGDA + MARK HOULE @ ROOM 26 - 26/11/2010

magda mark houle room 26

MAGDA + MARK HOULE @ ROOM 26 - 26/11/2010

Un venerdi davvero fuori dal comune al room 26, una serata che potrebbe essere la solita serata ma dal 1 ottobre sbarca a roma un nuovo modo di concepire la festa, un nuovo modo di pensare il divertimento...benevenuti a "CASA NOSTRA". Nasce la nuova serata della capitale, sirene, clown e molto altro ancora ma la vera attrazione della serata siete voi...al room tutto cambia...nulla è scontato.

 

Guest Dj:

A night in M_NUS:Magda & Marc Houle in Rome!!

MAGDA + MARK HOULE

 

 

resident djs :

KIKKO MESSINA + EDO PIETROGRANDE

 

Ingresso solo in lista SEX

Diego 380.4274385

Riccardo 328.9238961

 

Room 26
Piazzale G. Marconi 1
00144 Roma

 

Magda Discogaphy :

Stop (2005)
She's A Dancing Machine (2006)
Fabric 49 (2009)From the Fallen Page (2010)
RA.215 (2010)

 

Marc Houle Discography :

Restore (2004)
Bay Of Figs (2006)
Techno Vocals (2007)
Sixty-Four (2008)
Sixty-Four :: Week 4 (2008)
Sixty-Four :: Week 3 (2008)
Sixty-Four :: Week 2 (2008)
Sixty-Four :: Week 1 (2008)
Salamandarin EP (2009)
Licking Skin (2009)
Minus Music Podcast 01 (2009)
Drift (2010)

 

TERRY FRANCIS @ ROOM 26 - 19/11/2010

terry francis room 26 casanostra

TERRY FRANCIS @ ROOM 26 - 19/11/2010

Un venerdi davvero fuori dal comune nel room 26, una serata che potrebbe essere la solita serata ma dal 1 ottobre sbarca a roma un nuovo modo di concepire la festa, un nuovo modo di pensare il divertimento...benevenuti a "CASA NOSTRA". Nasce la nuova serata della capitale, sirene, clown e molto altro ancora ma la vera attrazione della serata siete voi...al room tutto cambia...nulla è scontato.

Guest Dj:

TERRY FRANCIS


resident djs :
KIKKO MESSINA + EDO PIETROGRANDE

Live Room :
IRA presents 2GETHER DJ SET


Ingresso solo in lista SEX

Diego 380.4274385

Riccardo 328.9238961

 

Terry Francis Bio:

supreme dj from FABRIC (London) :

Da quando ha vinto il premio “Best Dj” della rivista Muzik nel 1997,Terry Francis ha sperimentato ciò che si può descrivere solo come una scalata al successo. A quelli a cui erano sconosciute le sue capacità di mixaggio e l’abilità con cui lavora sul suo pubblico,probabilmente gli sarà sembrato che fosse apparso dal nulla. Ma in realtà lui stava già tracciando la sua strada nel mondo dell’underg...round da almeno 10 anni prima che il mondo si accorgesse di lui. E probabilmente è stato l’album “Architecture”,elogiato all’unanimità,a dargli la fama.

Un mix continuo di deep house, interruzioni celestiali e voci eteree,unito alla techno,che lo ha reso qualcosa di veramente speciale. Qualcuno lo ha soprannominato “tech-house”,mentre Terry lo ha scherzosamente soprannominato “house no”.

Ultimamente,ogni etichettatura del lavoro di Terry è vana perché lui fa ciò che solo i più grandi DJ sono in grado di fare. Lui confonde passato e presente per creare il futuro e suona sempre con il cuore. Cosa fondamentale,è che lui lo fa meglio di chiunque altro.

Da quel momento in avanti Terry è diventato un amante della musica house e in un paio di mesi è riuscito a diventare dj resident in un bar di Leatherhead,la città dov’è cresciuto.

“Suonavo in una specie di seminterrato dove la gente mi lanciava imprecazioni sparlando della mia musica”,ride Terry. “Due settimane erano tutti lì a ballare a tempo di musica”.

Da lì,Terry è diventato resident al leggendario “Stems Club” (suonando insieme a Colin Dale,Mr C e Eddie Richards),ha suonato su tutta la costa del sud ed è stato ospite a numerose feste quali la “Heart & Soul” di Londra.

Nel 1994 ha pensato che fosse arrivato il momento di creare la sua propria serata e nel marzo di quell’anno nacque la “Wiggle”. Un operazione comune tra Terry,Nathan Cole e i loro rispettivi collaboratori. Wiggle è una serata unica nel suo genere. Ancora oggi resta l’evento house underground più amato di Londra. Wiggle è una delle poche serate del paese in cui è rimasto vivo lo spirito dell’acid house,e il fatto che sia stata sold out sin dai suo inizi,parla da sé.

Oltre al costante successo delle serate Wiggle e l’uscita dell’album “Architecture 2” per la Pagan,negli ultimi anni la carriera di Terry è stata costellata di successi. È andato in tour in America,Australia,Nuova Zelanda e Medio Oriente,quasi tutte le settimane suonava in quasi ogni paese dell’europa e trovava ancora il tempo di incidere per etichette quali HOOJ CHOONS,YOSHITOSHI,ALIEN e PRIMAL US.

Nell’ottobre del 1999 ha iniziato come resident al Fabric di Londra,dove continua ancora a far ballare sia i vecchi e assidui frequentatori che i nuovi arrivati. Recentemente ha iniziato un nuovo progetto vocale per la Pagan,ha remixato “Lovely Flight” di Didier Sinclair e attualmente sta registrando il so album per la Eukahouse.

Non male per uno che ha iniziato a suonare in un seminterrato per un gruppo di rocker.

 

FRANCOIS KEVORKIAN @ ROOM 26 - 12/11/2010

fracois_kevorkian_room_26_roma

FRANCOIS KEVORKIAN @ ROOM 26 - 12/11/2010

Un venerdi davvero fuori dal comune nel room 26, una serata che potrebbe essere la solita serata ma dal 1 ottobre sbarca a roma un nuovo modo di concepire la festa, un nuovo modo di pensare il divertimento...benevenuti a "CASA NOSTRA". Nasce la nuova serata della capitale, sirene, clown e molto altro ancora ma la vera attrazione della serata siete voi...al room tutto cambia...nulla è scontato.

Guest Dj:

FRANCOIS KEVORKIAN



resident djs :
KIKKO MESSINA + EDO PIETROGRANDE



Ingresso solo in lista SEX

Diego 380.4274385

Riccardo 328.9238961

 

Francois Kevorkian Bio:

Special guest from NYC :

Nato e cresciuto in Francia,vive a New York dal 1975,François Kevorkian ha iniziato come batterista e intorno al 1976 ha iniziato la sua carriera da DJ nei club underground. Fu invitato come DJ in molti club di New York: al Paradise Garage,al Loft,al Better Days,allo Studio 54, a Les Mouches,al Buttermilk Bottom,all’AM-PM e al Club Zanzibar. Il suo successo come produttore e remixer lo ha portato a collab...orare con molti altri artisti importanti come The Eurhythmics,Diana Ross,U2,Kraftwerk,Mick Jagger,Ashford & Simpson,The Cure, Jean-Michel Jarre,Pet Shop Boys,Cabaret Voltaire,Depeche Mode e molti altri.
Negli anni ’90 la crescente domanda per averlo come dj lo ha portato a viaggiare con regolarità attraverso i più importanti club del mondo,tra cui il “Ministry of Sound” di Londra, il giapponese “Club Yellow”,il “Pacha” e lo “Space” di Ibiza e il “Tenax” e l’ “Angels of Love” in Italia oltre a numerose apparizioni nei migliori club di New York.
La sua carriera artistica non ha mai smesso di evolversi, con il riaccendersi del suo interesse per un sound più elettronico,e l’uscita del suo Sonar Music set del 2002 ha segnato una svolta; ha iniziato a suonare con uno stile più all’avanguardia,che aveva molto più in comune con la Techno e la Dub piuttosto che con la musica house,con la quale si era identificato fino a quel momento. Nel 2006 ha iniziato dei tour con la legenda della Techno di Detroit,Derrick May,suonando insieme con il nome di “Cosmic Twins”. Le sue recenti serate al Tresor di Berlino,al Sankey’s Soap di Manchester,al Fabric di Londra e in molti festival come il Sonar di Barcellona e il Movement di Detroit lo hanno aiutato ad avere un seguito molto giovane,che probabilmente non era a conoscenza dei suoi precedenti lavori.

 

AME @ ROOM 26 - 22/10/2010

ame venerdi room 26

AME @ ROOM 26 - 22/10/2010

Un venerdi davvero fuori dal comune, una serata che potrebbe essere la solita serata ma dal 1 ottobre sbarca a roma un nuovo modo di concepire la festa, un nuovo modo di pensare il divertimento...benevenuti a "CASA NOSTRA". Nasce la nuova serata della capitale, sirene, clown e molto altro ancora ma la vera attrazione della serata siete voi...al room tutto cambia...nulla è scontato.

Guest Dj:

AME

(DESSOUS-SONAR KOLLEKTIVE-INNERVISIONS)


resident djs :
KIKKO MESSINA + EDO PIETROGRANDE


live room :
MARCO FIMP + ADINA


Ingresso solo in lista SEX

Diego 380.4274385

Riccardo 328.9238961



AME Bio:
Âme è il nome del gruppo di musica elettronica formato da Kristian Beyer e Frank Wiedemann.
Nati entrambi nel 1975 nella piccola cittadina di Karlsruhe, nel cuore della Germania occidentale, si incontrano all'interno del negozio di dischi di proprietà dello stesso Kristian Beyer che iniziò da giovane l'attività di dj e musicista e rinunciando per essa anche al completamento degli studi in ingegneria civile.
Come produttori debutta...no nel 2002 sulla Sonar Kollektiv di Berlino; nel 2004 pubblicano il loro primo album "Ame",un concentrato di brani immediatamente fruibili senza per questo mancare di profondita' e carattere , che li afferma come una delle piu' interessanti rivelazioni nel panorama della club culture internazionale .
L'ascesa degli Ame nella musica elettronica però culmina quando, sempre su Sonar Kollekitv, esce l'EP Rej che complice anche la licenza Defected diventa uno dei singoli più venduti e soprattutto più suonati in radio e club del 2006. Rej diventa subito un cult della musica dance elettronica in quanto viene praticamente passato da tutti i dj a prescindere dal genere e dal contesto del dj-set. Per gli Ame così inizia il successo.

 

KEVIN SAUNDERSON @ ROOM 26 - 15/10/2010

kevin saunderson room 26 venerdi

KEVIN SAUNDERSON @ ROOM 26 - 15/10/2010

Un venerdi davvero fuori dal comune, una serata che potrebbe essere la solita serata ma dal 1 ottobre sbarca a roma un nuovo modo di concepire la festa, un nuovo modo di pensare il divertimento...benevenuti a "CASA NOSTRA". Nasce la nuova serata della capitale, sirene, clown e molto altro ancora ma la vera attrazione della serata siete voi...al room tutto cambia...nulla è scontato.


Special STAR DJ GUEST

KEVIN SAUNDERSON


Resident DJ SET

KIKKO MESSINA

EDO PIETROGRANDE



Ingresso solo in lista SEX

Diego 380.4274385

Riccardo 328.9238961

 

Kevin Saunderson Bio :

Kevin Saunderson, “The Elevator” (nato a Brooklyn,New York il 5 Settembre 1964) è un produttore di musica elettronica americano.

All’età di 9 anni si è trasferito a Detroit,nel Michigan.
...Lì ha frequentato la Belleville High School, dove ha fatto amicizia con altri due studenti,Derrick May e Juan Atkins.

Saunderson,con Atkins e May (spesso chiamati “il trio di Belleville”), è considerato uno degli ideatori della techno,in particolare la techno di Detroit.
Benché spesso associato con Detroit,Kevin Saunderson ha trascorso i primi anni della sua vita a Brooklyn,New York,prima di trasferirsi a Belleville, nel Michigan, una cittadina di campagna a 30 miglia da Detroit.
Quando erano ancora dei ragazzi e frequentavano la Belleville High School,Atkins,May e Saunderson erano fan di Dj Charles “The Electrifying Mojo” Johnson e della musica pop e funk che suonava.
Atkins ha condiviso la sua competenza tecnica con Saunderson,ai tempi studente universitario, e i loro primi incontri hanno portato a una traccia, “Triangle of Love”che uscì con lo pseudonimo “Kreem” sull’etichetta di Atkins, Metroplex.

 

Room 26

P.zza Guglielmo Marconi,31
00144 Roma (RM), Italy

 

JavaScript must be enabled in order for you to use Google Maps.
However, it seems JavaScript is either disabled or not supported by your browser.
To view Google Maps, enable JavaScript by changing your browser options, and then try again.

 
<< < 2 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 2